photo: Scott Web
18 Ago 2017

I gioielli per la sposa? Less is more, ma con stile

Quali gioielli indossare con l’abito da sposa? Dipende dal tuo bridal look.

Se hai optato per una mise sobria e lineare, il gioiello perfetto potrà essere un semplice punto luce da sfoggiare sul collo e ai lobi se desideri mantenere un allure minimal, oppure un solo paio di orecchini ma importanti, magari colorati (con pietre azzurre, rosa o verde acqua) da abbinare alla tonalità dell’abito o di un accessorio (del bouquet, per esempio) o, perchè no, le sempre amatissime perle (se non sei superstiziosa!) perfette come collane, orecchini o pendenti.

Il collier in generale è perfetto per completare una scollatura semplice ma pronunciata, in questo caso il consiglio è di equilibrare l’insieme scegliendo un paio di orecchini più discreti. Collo rigorosamente nudo invece nel caso in cui l’abito preveda dei decori sul corpetto come pizzi, ricami o altri motivi vistosi.

Anche l’acconciatura influisce sulla scelta del gioiello giusto da abbinare al bridal dress. Se hai deciso di sfoggiare una capigliatura sciolta punta sulla luminosità. Sarà infatti difficile che l’orecchino si possa vedere, quindi preferisci dei bei pendenti di brillanti, o delle perle (riflettono la luce) circondate da piccoli diamanti.

Con un raccolto puoi optare per dei pendenti color, un po’ vistosi ma sempre senza esagerare. Mai indossare la parure completa (unica eccezione: l’abito dalle linee molto semplici e pulite o se la parure è composta da sobri punti luce), piuttosto preferisci gli orecchini alla collana (di quest’ultima se ne può fare a meno, degli orecchini no). La regola generale? Less is more. Purchè con stile…e prezioso!

Ispirati alla nostra gallery, per te una selezione di preziosi bridal jewelry.


Anna Alemanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.