Area Espositori

Scarica la presentazione che illustra nel dettaglio la Mostra Evento e tutti i servizi correlati.
Per partecipare come espositore è possibile richiedere la documentazione direttamente alla segreteria organizzativa oppure compilare il form a lato.

Nozze d’Incanto 2017

La seconda edizione di Nozze d’Incanto si svolgerà sempre presso il prestigioso Palazzo Bovara, un edificio del periodo neoclassico della seconda metà del 1700 e situato in pieno centro a Milano. Oggi è il teatro d’eccezione per ospitare cerimonie di nozze, mostre, eventi e sfilate. Abbiamo scelto Palazzo Bovara per ricostruire l’atmosfera “tres chic” di una festa di nozze dove gli allestimenti ideati e curati dall’Arch. Angelo Garini, seguono un tema fino a svilupparlo in ogni dettaglio e regalano ai visitatori suggestioni ed emozioni riuscendo, così, a competere con le classiche fiere provinciali e regionali. La struttura si presenta con un complesso di eleganti sale affrescate e con preziosi stucchi in oro che si sviluppano in orizzontale, al primo piano del Palazzo. La capienza totale delle sale e delle due Gallerie è di circa 600 mq. All’entrata del Palazzo, si viene accolti da un arioso cortile rettangolare con portici e decorato da una cancellata con pilastri bugnati recanti grandi vasi ornamentali e statue.

Scarica il Mediakit della II edizione di Nozze d’incanto:
Comunicato stampa, grafiche da utilizzare nella pagina Facebook, banner per pagine web, fotografie di libero utilizzo, loghi per la stampa e il web.

Press Kit 2017

Scarica la planimetria dell’area espositiva:

Struttura
Entrata
L’entrata ingresso al piano terra, include la reception che ospita due postazioni delle biglietterie di controllo e il guardaroba. Punti di rete per computer e telefoni interni permettono allo staff di accoglienza di poter gestire il flusso del pubblico rapidamente e con la massima professionalità. Lo Scalone di rappresentanza, sempre all’ingresso del palazzo che conduce al primo piano espositivo, fu ricostruito in marmo dall’architetto Del Noce intorno al 1940. Gradini e parapetti in marmo bianco sono ornati da una elegante passatoia.

Prima Galleria
Tramite la spaziosa galleria centrale di 82 mq. si accede alle due sale espositive laterali (Sala Stendhal e Sala Bovara). La Prima Galleria, arricchita da preziosi specchi, si affaccia sul bellissimo cortile e gode della vista del giardino. La pavimentazione è in parquet e dà all’ingresso una immagine prestigiosa ed elegante, così come le ampie vetrate che la rendono luminosa ed accogliente.

Sale interne
Il complesso si articola in sette grandi sale espositive distinte, dotate dei relativi servizi tecnici. Le due sale espositive (Stendhal e Bovara) simmetriche alla prima galleria centrale sono prive di pilastri intermedi e consentono la disposizione regolare di stand espositivi. Al termine della galleria centrale si sviluppa una seconda galleria di circa 70 mq. che ha cinque grandi sale intorno (Delle Aquile, Byron, Colonne, Delle Rose e Castiglioni). La sala delle Aquile, di 70 mq., è arricchita da un grande camino e da un soffitto a stucchi in oro contrappuntato ai quattro angoli da aquile – scolpite e rivestite del nobile metallo – che danno il nome alla sala. Le luminose e spaziose sale Byron e delle Colonne prendono il nome dalle colonne in marmo, collocate a coppie nell’interno: composta da tre moduli identici che sviluppano un salone unico di 120 mq. L’intera sala Colonne si affaccia sul bellissimo giardino interno. La sala Castiglioni è una delle più grandi (84 mq.) ariosa e luminosa, si presenta con eleganti stucchi e pavimento in parquet. E infine, la sala delle Rose che è caratterizzata dal pavimento di legno con doghe a raggiera, un originale soffitto a tema floreale e da un grande camino di pietra decorata a putti.

Parcheggi
E’ possibile parcheggiare, temporaneamente, nel cortile interno del Palazzo solo nei giorni dell’allestimento e disallestimento. Durante i due giorni della manifestazione, per chi venisse in auto, è disponibile il parcheggio a pagamento, non custodito, in via Marina, angolo via Palestro oppure si consiglia di lasciare il proprio automezzo nelle vicinanze delle stazioni metropolitane.

MEMORANDUM ESPOSITORI
Il Memorandum contiene le regole di ingresso e le norme da osservare per ottemperare alle disposizioni di prevenzione incidenti e infortuni, la modulistica utile per richiedere servizi di supporto per la propria presenza alla Mostra Evento e alcune notizie e riferimenti per approfondire le conoscenze dell’intera area espositiva.

Ragione sociale*

Città

Settore*

Referente*

Email*